Trekking Therapy

Con il termine Trekking Therapy vengono indicate molte e diverse attività che hanno come denominatore comune i benefici che è possibile trarre dall’integrazione tra gli strumenti di aiuto alla persona per lo sviluppo personale e la pratica del camminare in ambiente naturale, in gruppo. Si tratta quindi di utilizzare al meglio tutto il potenziale che l’esperienza del trekking offre per migliorare le proprie competenze personali e sociali: essere capaci di ascoltare se stessi e gli altri, elaborare e comprendere le proprie sensazioni e i propri pensieri, fare scelte in modo più consapevole.

Esistono molte denominazioni per questo genere di attività e ciò indica il crescente interesse delle persone per i modelli di “conoscenza di sé”, sempre più orientati alla comprensione delle connessioni che esistono tra la persona e l’ambiente: Trekking Talk Therapy, Psico Trekking, Camminate terapeutiche, sono solo alcune delle diciture più diffuse.

La crescita esponenziale negli ultimi anni di questo tipo di proposta è dovuta a diversi fattori.
Per prima cosa, l’esperienza dell’isolamento sociale a seguito degli eventi legati alla pandemia di Sars-Covid 10 ha portato le persone a scegliere di trascorrere maggiormente il proprio tempo libero in ambiente naturale.
Secondo, la consulenza alla persona è vissuta oggi con meno giudizio sociale. Le persone si avvicinano al sostegno psicologico non solo per risolvere o gestire un momento di difficolta ma anche per investire su di sé e sviluppare le proprie competenze personali e relazionali. Oggi sembra essere una possibilità più vicina a tutti.
Inoltre, sempre più persone appassionate delle attività all’aria aperta, hanno scelto di trasformare le proprie passioni in un’attività produttiva e questo ha dato impulso allo sviluppo della professione di Guida Ambientale-Escursionistica. Le proposte sono diventate quindi sempre più varie, differenziate, articolate.

Se sei interessata/o, contattaci, ti proporremo un colloquio gratuito informativo.
Intanto puoi leggere alcune informazioni sulla parte escursionistica